Associazione culturale Gerardo Guerrieri

GERARDO GUERRIERI

“L’avventura del regista ha tre fasi e tre aspetti: un’esperienza umana, un viaggio in paesi lontani, la costruzione di una città. E comincia con una immersione simile a quella del palombaro.
Nessuna idea preconcetta assilla il regista. Egli lascia che il testo operi in lui, finché non diventa un magone, un sogno lucido e preciso, che egli si sente costretto a riprodurre in ogni particolare, e comunicare agli altri.”

Da un appunto personale di Gerardo Guerrieri a proposito del suo lavoro con Luchino Visconti, circa 1950.
Dona il tuo 5x1000
Logo TOCC

Gli Archivi del Teatro Club. Viaggio nei teatri di Gerardo Guerrieri e Anne d’Arbeloff

L’Associazione culturale Gerardo Guerrieri APS ha partecipato al bando del Ministero della Cultura per il progetto finanziato dall’Unione Europea – Next Generation EU, nell’ambito del PNRR, della cui attuazione è responsabile Invitalia. La domanda di ammissione alle agevolazioni è stata accolta dal Ministero della Cultura, tramite Invitalia, in data 2 ottobre 2023, e le sono stati attribuiti il protocollo TOCC0001525, il CUP C87J230044200008 e COR 15915219. Il progetto dura 18 mesi dalla data di sottoscrizione del provvedimento (che è stata il 30 ottobre 2023) e termina il 30 aprile 2025. Il totale contributo concesso è di 65.750,00€, con un contributo a fondo perduto di 52.600,00€ e un contributo a carico dell’Associazione pari a 13.150,00€. Il progetto nasce per raccontare la storia dell’Associazione Teatro Club (poi Premio Roma) inventata da Gerardo Guerrieri e Anne d’Arbeloff, che ha portato in Italia per la prima volta, tra il 1957 e il 1985, i più importanti artisti della scena mondiale. L’Associazione culturale Gerardo Guerrieri APS lavora per organizzare, pubblicare e mettere in condivisione l’immenso patrimonio di documenti ancora inediti presenti nei diversi archivi partner dell’iniziativa, realizzando una piattaforma digitale dinamica e interattiva in italiano e inglese, una mostra virtuale e una mostra fisica.

Rendicontazione obbligatoria dei contributi pubblici ricevuti

L'Associazione culturale Gerardo Guerrieri APS ha sottoscritto un accordo di rete con la Baby Films srl e l'Associazione culturale Teatro Club per la realizzazione del "progetto Don Chisciotte" a partire da un'idea di Gerardo Guerrieri e Mariano Rigillo. La prima parte del progetto (sopralluoghi in Basilicata, provini agli attori, realizzazione di un corto dedicato a Rocco Brancati) è stata realizzata dalla Baby Films srl nel corso dell'anno 2022 a Matera, Potenza e in diversi luoghi della Basilicata, grazie ad un contributo della Regione Basilicata, che è stato rendicontato ed erogato a seguito della presentazione delle fatture di spesa da parte della Baby Films srl all'Associazione culturale Gerardo Guerrieri, APS. A fianco, trovate la tabella con la rendicontazione.
rendiconto
Torna in alto